Pelle grassa: cause e rimedi

La pelle grassa si riconosce immediatamente a causa del sebo in eccesso che pervade varie parti del corpo. I punti più critici sono fronte, naso e mento – senza dimenticare schiena e spalle.

In questo caso specifico il sebo che di norma si produce, al fine di poter proteggere al meglio la pelle dagli agenti esterni, viene prodotta in maniera copiosa determinando la formazione di acne ed infiammazioni della pelle. Non solo, la stessa diventa lucida e oleosa sia al tatto che alla vista.

I pori della pelle sono di conseguenza ostruiti da una quantità di sebo eccessiva, che cerca di spingere fuori le tossine, formando così acne, brufoli e comendoni.

Se trattata nella maniera corretta, questo tipo di pelle non comporta molte problematiche: molte persone che presentano la pelle grassa hanno la fortuna di avere una formazione delle rughe ritardata nel tempo.

Rimedi

I rimedi possono essere classificati in due tipologie: naturali oppure effettuati presso un centro estetico professionale.

La pulizia del viso che presenta pelle grassa, effettuata da un’estetista professionista può essere di grande aiuto in quanto si vanno a svolgere delle azioni tali da liberare i pori, ridurre la produzione di sebo ed eliminare lo sgradevole effetto lucido sulla pelle.

Quando ci si accorge di avere questo tipo di pelle le seguenti sono le regole da seguire, al fine di curarla al meglio:

  1. Detersione: la pelle grassa ha necessità di essere detersa in maniera corretta e profonda. I prodotti da utilizzare devono essere a largo assorbimento e non devono contenere oli. Inoltre devono rispettare e riequilibrare il pH naturale della propria pelle
  2. Tonico: scegliere un tonico astringente, che possa disinfettare e di conseguenza ridurre i pori dilatati. L’ingrediente migliore per questo tipo di prodotto è il Timo.
  3. Cosmetici adatti: i prodotti per il trucco utilizzati dovranno essere in polvere e contenere una base di minerali. Si rende necessario fare attenzione all’effetto lucido e vanno eliminate tutte quelle sostanze oleose, che potrebbero danneggiare ulteriormente la pelle.
  4. Idratazione: la pelle grassa ha necessità di essere idratata da una crema soffice e a base naturale.

Oltre a queste semplici regole da seguire ogni giorno, sarà necessario svolgere altre azioni di purificazione e controllo del sebo, con l’aiuto di maschere rigeneranti e purificanti e scrub settimanali con elementi naturali.

Gli ingredienti che si possono utilizzare sono il miele, la mela, il limone e l’aceto di mele. Sono da considerarsi tutti elisir di vera bellezza, che riescono a riportare la pelle al grado di normalità desiderata, cancellare l’effetto lucido e disinfettare i pori, restringendoli.